Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 
 

STORIA

Fin dagli anni ’30 a Magdeburg, nel quartiere di Rothensee, sorgeva un grande impianto industriale che ricavava dal carbone il gas con cui si riforniva la città. Durante la seconda guerra mondiale l’impianto venne gravemente danneggiato dai bombardamenti; fu poi ricostruito ai tempi della Repubblica Democratica Tedesca e, infine, raso definitivamente al suolo dopo la caduta del muro.

Nel 2001 sono iniziati i lavori di bonifica del terreno e di costruzione dello stabilimento dedicato alla produzione di legno lamellare. Oggi l’area vanta una superficie complessiva di circa 18 ettari. La polvere di carbone ha ceduto il passo al profumo di legno d’abete rosso.
  • 2002 Avvio della produzione
  • 2003 La produzione supera i 50.000 m³
  • 2005 La produzione supera i 100.000 m³
  • 2006 Installazione della terza linea di essiccazione. Ampliamento delle aree dedicate allo stoccaggio del legname tagliato
  • 2007 Nuovo impianto di accatastamento/movimentazione – preparazione all’essiccazione
  • 2008 Ampliamento delle aree dedicate allo stoccaggio del legname tagliato e dei prodotti finiti. Apertura di un nuovo centro di taglio La produzione supera i 150.000 m³
  • 2011 Potenziamento della linea di selezione
  • 2012 Nasce “Nordlam 2.0”, forte di 25.000 m2 di aree di stoccaggio e 30.000 m2 di aree verdi. La produzione supera i 200.000 m³
STORIA
 
STORIA
 
 
 
 
 
 
 
 
© 2017 Nordlam GmbH | Impressum | Cookie | Sitemap Vai a top